👉Il 26 febbraio si è imbottigliato il nostro primo
#SUSUMANIELLO in purezza 🍇,
nuovo vino a grande richiesta🤩🥳!
Ma approfondiamo, ora, cosa è il Susumaniello e cosa vuol dire in purezza?
Partiamo da qualche informazioni precedente.
Fino al 2020 #CantinaSampietrana ha prodotto il #Settebraccia, un blend ovvero unione di uve #Negroamaro e Susumaniello.
Questo vino ha raggiunto una serie di riconoscimenti 🏆🎉a carattere mondiale per le sue qualità e caratteristiche che incontrano il palato del pubblico.
Oggi con #Sumaest, si ha finalmente disponibile per gli amanti del vino un Susumaniello “in purezza” dunque susumaniello 100% sia presso l’Enoteca Sampietrana che allo Shop On Line https://cantinasampietrana.it/…/sumaest-salento-igp…/
Questo vino è ottenuto da uve provenienti da vigneti 🍁esposti ad Est, da cui si è voluto dare il nome che sta per *Susumaniello ad Est*, dove sorge il sole ☀, nelle terre della nostra Penisola lambite dal mare Adriatico 🌈dell’alto *Salento*, dove il Susumaniello una volta era di casa.😎🍷
Qualche notizia dal passato al presente:

Il Susumaniello, antico vitigno, diffuso da tempo in Puglia, soprattutto nell’alto Salento in provincia di Brindisi, è caratterizzato da un acino tondo e piccolo, dal colore nero-bluastro.

Il nome deriva dalla sua forte produttività che permette ai grappoli di caricarsi letteralmente come somarelli ma solo in giovane età.

Pertanto, con l’avanzare degli anni, la sua elevata produttività cala in maniera drastica così che in passato la pianta sia stata messa da parte a favore di altre specie più a lungo produttive.

Oggi il vitigno autoctono Susumaniello è stato riscoperto per le sue qualità.

L’alta concentrazione dei mosti del Susumaniello e la loro buona acidità fissa derivano proprio dal fatto che le piante più mature abbiano una bassa produttività, permettendo dunque di ottenere dal Susumaniello dei grandi vini rossi sia in purezza che in abbinamento a Negroamaro o Malvasia di Brindisi.

I vini che si ottengono appaiono di color rosso rubino con dei riflessi spesso rosso porpora. Al naso è possibile percepire note fruttate, di prugna, frutti di bosco, confettura di frutti rossi; molto piacevoli sono anche le fragranze speziate che ricordano pepe e vaniglia. È conosciuto anche con alcuni sinonimi, quali Somarello nero, Zuzomaniello, Cozzomaniello.

Domani 19 Marzo, giorno speciale, abbiamo programmato una degustazione in diretta con voi, a distanza di 20 giorni, dopo aver già riscontrato un forte interesse presso la nostra Enoteca e Shop On Line https://cantinasampietrana.it/prodotto/sumaest-salento-igp-susumaniello/
Vi aspettiamo numerosi per una degustazione insieme!
Non dimenticate di iscrivervi alla nostra Newsletter per ricevere informazioni e voucher sconto validi per l’acquisto dei nostri vini!
Avete mai visto una sala di imbottigliamento? No? allora seguiteci e vi “guideremo” noi alla scoperta!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
0
Carrello