Degustazione del #Salento #Primitivo Rosé in Vigna dopo brevi cenni alla pota verde.

9 maggio H 12:00 – diretta FaceBook
Cantina Sampietrana si tinge di ROSA e vi conduce attraverso i filari del vigneto “primitivo” da cui è nato il nostro Stillarosea!

… e un regalo per il mese di maggio: utilizza il codice promozionale a questo link  Maggio – Cantina Sampietrana per usufruire di uno sconto del 10% su acquisto dei tuoi vini preferiti (minimo 6 bottiglie, anche miste) con consegna gratuita, valido fino al 31 maggio!

In occasione della festa della mamma,
Cantina Sampietrana vuole festeggiare la figura materna anche in campagna,
brindando davanti alla vite, mamma del nostro vino, con un calice di Primitivo Rosato del Salento, STILLAROSEA.

Alcune curiosità:

La festa della Mamma, in Italia come in molti altri stati ricorre nella seconda domenica di maggio e ha un’origine molto antica poiché si celebrava già in epoca pagana, al tempo dei Greci e dei Romani, dove era legata al culto delle divinità femminili e della fertilità. Da questi riti ai giorni nostri è passato molto tempo, ma lo spirito è sempre lo stesso, celebrare la donna nella più grande espressione della sua femminilità: la maternità.

Ma scopriamo quando fu proposta per la prima volta, la giornata da celebrare, così come la conosciamo noi: maggio 1870, negli Stati Uniti da una pacifista e femminista americana, Julia Ward Howe.

Qualche anno dopo anche un’altra donna, Anna M. Jarvis, profondamente legata alla madre, dopo la sua morte, propose di celebrare tutte le mamme del mondo tempestando di lettere ministri e alte cariche pubbliche affinché venisse istituita una festa in onore della maternità. Grazie alla sua insistenza e tenacia la prima festa della mamma venne celebrata a Grafton il 10 maggio 1909 ma soltanto nel 1914 il presidente americano Wilson decise di renderla manifestazione pubblica in onore di tutte le madri dei soldati, e decise che il giorno dei festeggiamenti sarebbe stato la seconda domenica di maggio. Anna scelse anche simbolo della festa: il fiore preferito della madre, il garofano bianco.

 

Lo sapevate che:

In Italia la festa della mamma venne celebrata per la prima volta soltanto quarant’anni dopo, nel 1956, da don Otello Migliosi, ad Assisi ed il simbolo che accompagna questa festività è da sempre la rosa.

Maggio infatti è tradizionalmente il mese dedicato alla Madonna e altrettanto considerato il mese della rosa, della piena rinascita , dell’amore, nonché mese dell’anno simbolo della fioritura.

Ma non tutti i paesi del mondo festeggiano le mamme in maggio. Ad esempio se in Italia si festeggia ormai da anni con regolarità la seconda domenica di maggio, in Egitto è il 21 marzo, in Thailandia il 12 agosto, in Norvegia la seconda domenica di febbraio ed in Argentina la seconda domenica di ottobre.

Ci auguriamo che si possa ritornare tutti a festeggiare in armonia tra rose nel mondo e Stillarosea a Cantina Sampietrana dove, in caso di riapertura, sarà possibile seguire una dimostrazione di impasti salentini al vino primitivo e degustare cioccolatini al primitivo!

Seguiranno maggiori informazioni e aggiornamenti.

https://youtu.be/t7LbPmVO7O0

 

 

 

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
0
Carrello